Misura 123 Azione 1 “Accrescimento del valore aggiunto dei prodotti agricoli” Gal In Teverina - Regione Lazio


Interventi ammissibili
1) realizzazione, acquisizione, ristrutturazione, ampliamento e adeguamento delle strutture di condizionamento, trasformazione e commercializzazione dei prodotti agricoli ed agroindustriali, anche al fine del miglioramento ambientale;
2) acquisto di macchine ed attrezzature, ivi compreso il materiale informatico, per l’introduzione di moderne ed innovative tecnologie volte a:
- razionalizzare il ciclo di lavorazione dei prodotti agroalimentari;
- aumentare gli standard di sicurezza per i lavoratori superando i limiti previsti dalla normativa nazionale e comunitaria vigente;
- migliorare la qualità delle produzioni, anche sotto l’aspetto della sicurezza alimentare;
3) recupero e smaltimento dei rifiuti, residui e sottoprodotti della lavorazione di provenienza agroalimentare nonché la realizzazione di impianti tecnologici per la produzione di energia da fonti rinnovabili destinate ad un esclusivo utilizzo aziendale;
4) investimenti connessi alla tutela dell’ambiente;
5) introduzione di sistemi volontari per la certificazione di processo e di prodotto;
6) interventi volti al potenziamento ed alla razionalizzazione delle fasi della logistica.

Comparti
1. Seminativi
2. Riso e cereali minori
5. Ortofrutta
6. Zootecnia
6.1.3 Ovicaprino
6.2 Carni
6.2.1 Bovino
6.2.2 Suino
6.2.4 Ovicaprino
6.2.5 Avicunicolo
6.2.6 Selvaggina e allevamenti minori (struzzo, lumache,...)
7. Olivicoltura
9. Apicoltura
10.4 Piante tartufigene
11. Florovivaismo
11.3 Piante aromatiche e officinali
Comparto speciale: Piccoli frutti, Produzioni no-food (canapa e lino)

Beneficiari
Possono presentare domanda di agevolazione le micro, piccole e medie imprese che operano nel campo della trasformazione e commercializzazione dei prodotti agro-alimentari di cui all’allegato 1 del trattato CE, con esclusione dei prodotti della pesca, che implementano un piano di investimenti da realizzare sul territorio del Gal In Teverina coerente con gli obiettivi e le finalità della misura.

Aree territoriali di riferimento
La misura si applica nell’intero territorio del Gal In Teverina, costituito dai seguenti comuni:
1. Bagnoregio (VT);
2. Castiglione in Teverina (VT);
3. Celleno (VT);
4. Civitella D’Agliano (VT);
5. Graffignano (VT);
6. Lubriano (VT).

Requisiti di accesso
1. dimostrazione che l’intervento comporti un miglioramento del rendimento globale dell’azienda.
2. dimostrare che, sulla base di idonea documentazione, per le strutture, gli impianti e quant’altro connesso all’attività produttiva nel suo complesso siano rispettati le normative comunitarie applicabili all’investimento e la normativa in materia di sicurezza nei luoghi di lavoro;
3. dimostrare, al momento della presentazione della domanda, di essere in possesso di tutti i necessari pareri, nulla-osta, autorizzazioni, concessione o permessi per la realizzazione dell’iniziativa progettuale che deve essere, pertanto, “immediatamente cantierabile” ovvero essere nelle condizioni di consentire l’immediato avvio dei lavori. Non sono ammessi interventi solo parzialmente c...

Continua...
Clausola di esclusione di responsabilità

"Finanzia la tua idea" non si assume alcuna responsabilità per imprecisioni, incompletezze o errori delle informazioni pubblicate nella sezione "Bandi". Pertanto fanno fede unicamente i testi pubblicati sulle gazzette ufficiali nazionale e comunitaria.