Approvato il programma "Europe for Citizens"

Il 15 aprile, il Consiglio dell'Unione europea ha adottato all'unanimità il programma "Europa per i cittadini " per il periodo 2014-2020. Si entra pertanto nella fase di attuazione.

I prossimi passi:

  • entro la fine di aprile è prevista la pubblicazione in Gazzetta ufficiale e l'entrata in vigore del regolamento che istituisce il programma (stesso gorno); 
  • da inizio maggio 2014 è prevista l'istituzione del comitato di programma, con l'adozione del suo regolamento interno e del programma di lavoro annuale  che include le priorità per il 2014;
  • contestualmente, sempre a inizio maggio, avverrà la pubblicazione della guida ai programmi che include informazioni sulle opportunità di finanziamento, le procedure di richiesta e un calendario per la presentazione delle domande. 
La prima scadenza utile per la presentazione delle domande per i progetti di gemellaggio tra città, reti di città gemellate e progetti sulla memoria europea è fissata provvisoriamente per il 4 Giugno 2014; la seconda scadenza per i progetti di gemellaggio tra città, le reti di città gemellate e i progetti della società civile è fissato  per il 1 settembre 2014.