I contributi per chi vuole aprire un'azienda agricola

Per molto, troppo tempo, il lavoro nei campi è stato visto dai giovani come qualcosa di negativo e degradante, da cui fuggire. "Con una laurea in tasca mi metto a fare il contadino?", è la domanda che i ragazzi hanno spesso rivolto a se stessi. Senza rendersi conto che, complice anche la crisi economica che stiamo vivendo, l'agricoltura rappresenta una grossa opportunità imprenditoriale, ed è tutt'altro che un passo indietro per quanto riguarda l'ambito lavorativo.

Basta pensare che un'analisi di Coldiretti Giovani Impresa ha svelato che sono quasi diecimila (per la precisione, 9.170) le nuove imprese agricole nate nonostante la crisi nel primo trimestre 2012 ... continua la lettura di questo articolo sul "numero due" della nostra rivista specializzata. Puoi abbonarti gratuitamente accedendo a questa pagina.