Parte Il SIAFT 5: Nuove opportunità per le imprese del Sud Italia

Al via la quinta edizione di SIAFT (Southern Italy Agrifood and Tourism), il progetto che coinvolge sedici camere di commercio del Centro-Sud e che mira ad incentivare percorsi di internazionalizzazione per le piccole e medie imprese dei settori turistico e agroalimentare.

Il progetto intende supportare le imprese nella ricerca di nuove opportunità commerciali attraverso l’organizzazione di incontri d’affari con potenziali compratori locali e la partecipazione ad eventi di settore.

Le camere di commercio coinvolte nel programma sono quelle di: Chieti (attraverso l'Azienda speciale "Agenzia di sviluppo), Cosenza, Crotone, Frosinone, L’Aquila, Latina, Lecce, Matera, Napoli, Pescara, Rieti, Siracusa, Taranto, Teramo, Viterbo ed Unioncamere Molise.

Le aree di riferimento ed i rispettivi paesi interessati al progetto sono:

  • Food: Russia, Giappone, Francia, Corea e Gran Bretagna;
  • Oil: Russia, Giappone, Francia, Turchia, Corea e Gran Bretagna;
  • Wine: Russia, Giappone, Danimarca, Svezia e Gran Bretagna;
  • Tourism: Russia, Giappone, Stati Uniti, Gran Bretagna e area Scandinava.

L'offerta SIAFT è caratterizzata in:

  • 4 b2b:
  • un b2b telematico;
  • una collettiva nel SIAL di Parigi;
  • 22 ore di formazione.

C'è tempo fino al 4 aprile per la presentazione della domanda.