Social network: due milioni di PMI investono su Facebook

Oltre due milioni di piccole e medie imprese di tutto il mondo investono attivamente su Facebook, per una crescita di mezzo milione di unità rispetto a sei mesi fa. È quanto emerge da un dato presentato dallo stesso social network, arrivato in concomitanza col lancio della nuova app Ads Manager, che offre alle imprese la possibilità di gestire in maniera ottimale il marketing sulla piattaforma attraverso dispositivi mobili in qualunque luogo e in tutto il tempo possibile.

Sono già 30 milioni le imprese che, in tutto il mondo, utilizzano attivamente le pagine Facebook per espandere il proprio marketing. Queste pagine vengono usate prevalentemente per condividere video utilizzati come strumento di valore per coinvolgere il modo creativo il loro target. Si contano, solo nel mese di settembre del 2014, oltre tre milioni di video caricati da parte di 800.000 imprese, di cui l'84% postati al di fuori degli Stati Uniti.

Inoltre, nel nostro paese si contano più di 745 milioni di connessioni tra persone e imprese, mentre quasi il 70% degli utenti è connesso alla pagina di almeno una PMI del proprio paese.

“Aver raggiunto il numero di due milioni di piccole e medie imprese che ogni mese investono sulla piattaforma per far crescere il proprio brand rappresenta per noi motivo di grande orgoglio, nonché un ulteriore stimolo nell’impegno a supportare le aziende di tutto il mondo perché raggiungano i loro obiettivi di business." commenta Luca Colombo, Country Manager Facebook Italia. E continua "Soprattutto in Italia, dove il tessuto imprenditoriale è costituito per la maggior parte da PMI, per rimanere competitive sul mercato è importante che le aziende di ogni dimensione e capacità tecnica possano fare leva su strumenti e funzionalità innovativi, facilmente accessibili e capaci di offrire un ritorno immediato sull’investimento”.