Sostegno per impianti di produzione di energia da fonti rinnovabili

La Regione Toscana con l'intento di promuovere la produzione e l'utilizzo di energia da fonti energetiche rinnovabili nonché l'efficienza energetica, ha pubblicato un bando per sostenere finanziariamente progetti per la realizzazione di centrali idroelettriche di piccola e media potenza, impianti solari termici, impianti solari fotovoltaici, impianti eolici, centrali di produzione sia elettrica che termica alimentate a biomasse e biogas, ecc.

Il presente bando è cofinanziato dal Fondo Europeo di Sviluppo Regionale.

I beneficiari sono piccole imprese, medie imprese e grandi imprese, consorzi o società consortili, anche cooperative, Enti Locali Territoriali o loro associazioni, Aziende Sanitarie Locali (ASL).

Le risorse complessive disponibili sul presente bando sono pari a euro 8.000.000,00.

Gli aiuti saranno concessi nella forma di sovvenzione diretta. Per le imprese l’intensità dell’aiuto è così stabilita: 60% del costo ammissibile per le grandi imprese, 70% per le medie e 80% per le piccole imprese.

Le spese ammissibili riguardano gli investimenti realizzati per i fabbricati, impianti, sistemi, componenti e attrezzature destinati alla produzione di energia al fine di ridurre o ad eliminare l’inquinamento o i fattori inquinanti e ad adattare i metodi di produzione in modo da tutelare l’ambiente. Ma sono considerati ammissibili anche per gli oneri di progettazione, direzione lavori e collaudo, purché direttamente imputabili alle opere relative agli interventi finanziati, e nel limite massimo del 10% della spesa ammissibile.

La domanda di partecipazione deve essere redatta e inoltrata esclusivamente on-line accedendo al sistema gestionale POR CREO dal sito internet www.artea.toscana.it. Il tutto entro e non oltre il 16/11/2012.