Presentazione di progetti sperimentali da parte delle Associazioni di Promozione sociale

L'obiettivo del bando pubblicato dal Ministero del Lavoro è quello di finanziare progeti sperimentali e a sostegno di iniziative di formazione e informatizzazione.

Chi può partecipare

Il bando è rivolto alle associazioni di promozione sociale italiane, singolarmente o in partenariati.

Azioni ammissibili

I progetti per i quali viene presentata domanda di contributo devono riferirsi alle seguenti aree di intervento:

  • promozione dei diritti e delle opportunità a favore della piena inclusione sociale dei disabili;
  • tutela e promozione dell’infanzia e dell’adolescenza;
  • sostegno a progetti volti a favorire le pari opportunità e la prevenzione di ogni forma di discriminazione;
  • interventi a sostegno della partecipazione di anziani alla vita della comunità e per il miglioramento della qualità della vita in caso di non autosufficienti;
  • sostegno all'inclusione sociale dei migranti di prima e seconda generazione;
  • progetti a sostegno dell'inserimento nel mondo del lavoro di giovani ed over 50 in condizioni di svantaggio o disagio sociale.

I progetti devono avere una durata massima di 12 mesi e non può superare il costo di:

  • € 200.000 per i progetti sperimentali;
  • € 150.000 per le iniziative di formazione e di i...

Continua...
Clausola di esclusione di responsabilità

"Finanzia la tua idea" non si assume alcuna responsabilità per imprecisioni, incompletezze o errori delle informazioni pubblicate nella sezione "Bandi". Pertanto fanno fede unicamente i testi pubblicati sulle gazzette ufficiali nazionale e comunitaria.