Produzione di energia da fonti energetiche rinnovabili in aziende agricole: finanziamenti in Lazio

Titolo

Diversificazione verso attività non agricole - Azione 4) "Sostegno alla produzione di energia da Fonti Energetiche Rinnovabili (FER)"

Area geografica
Lazio

Tipo finanziamento
Piano di Sviluppo Rurale 2007/2013

Scadenza
15/03/2012 SCADUTO

Descrizione

Obiettivi

La misura si pone l’obiettivo di incentivare la diversificazione delle attività dell’imprenditore agricolo creando opportunità di differenziazione del reddito per le imprese agricole ed i territori rurali.

Interventi ammissibili

Realizzazione di impianti e relative attività connesse per la produzione di energia elettrica o termica alimentati da fonti energetiche rinnovabili, con il limite di 1 megawatt, nonché la realizzazione di piccoli impianti per la produzione e vendita di biocombustibili.

Destinatari

I soggetti beneficiari sono esclusivamente gli imprenditori agricoli ai sensi dell’articolo 2135 del codice civile, come impresa individuale o società agricola. Il sostegno non può essere concesso ad aziende in difficoltà ai sensi degli orientamenti comunitari sugli aiuti di stato per il salvataggio e la ristrutturazione di imprese in difficoltà.

Spese ammissibili

Vedi bando allegato.

Intensità di aiuto

Contributo in conto capitale da calcolarsi in percentuale sul costo totale dell’investimento ammissibile secondo il Regime “De Minimis”. L’intensità dell’aiuto varia dal 35% al 45% dell’investimento ammissibile.

Massimo contributo

Contributo massimo ottenibile: 200.000,00 €.

Documento allegato
Download: Bando Mis. 311 PSR Lazio

Tags
minieolico biodiesel biocombustibile biomasse fotovoltaico