Regione Toscana - Incentivi alle imprese per il sostegno dell'occupazione

La Regione Toscana ha pubblicato un nuovo bando per la concessione di incentivi alle imprese al fine di favorire l'occupazione.

Chi può partecipare

Il bando è rivolto tutte le imprese iscritte al Registro delle Imprese della Camera di Commercio territorialmente competente con sede legale e/o operativa localizzata all'interno del territorio regionale.

Azioni ammissibili

Gli incentivi concessi devono essere impiegati per interventi volti a favorire l'occupazione, in particolare, delle seguenti tipologie di lavoratori:

  • donne disoccupate ed inoccupate iscritte ai Centri per l'Impiego delle province della Toscana che hanno compiuto il 30° anno di età, assunte a tempo indeterminato;
  • giovani laureati di età non superiore a 35 anni, assunti a tempo indeterminato o a tempo determinato con contratti di durata non superiore a 12 mesi;
  • dottori di ricerca di età non superiore a 35 anni, assunti a tempo indeterminato o a tempo determinato con contratti di durata non superiore a 12 mesi;
  • lavoratori in mobilità o licenziati dal 1 gennaio 2008 (ad esclusione di licenziamenti per giusta causa o per giustificato motivo) in stato di disoccupazione alla data di assunzione, assunti a tempo indeterminato;
  • lavoratori in forza all'azienda con contratti a tempo determinato, stabilizzati a tempo indeterminato almeno quattro mesi prima dalla data di scadenza del contratto iniziale;
  • soggetti che andranno in pensione tra i prossimi cinque anni in possesso di stato di disoccupazione o in situazione di mobilità, assunti a tempo indeterminato;
  • soggetti che andranno in pensione tra i prossimi tre anni in possesso di stato di disoccupazione o in situazione di mobilità  assunti a tempo determinato con cont...

Continua...
Clausola di esclusione di responsabilità

"Finanzia la tua idea" non si assume alcuna responsabilità per imprecisioni, incompletezze o errori delle informazioni pubblicate nella sezione "Bandi". Pertanto fanno fede unicamente i testi pubblicati sulle gazzette ufficiali nazionale e comunitaria.