Sicilia - CreAzioni Giovani

L'obiettivo del bando pubblicato dalla Regione Sicilia è quello di valorizzare il talento, il merito, le capacità e la forza delle giovani generazioni.
Nello specifico, il bando mira a:

  • valorizzare, supportare e promuovere le creatività e i talenti dei giovani favorendo lo sviluppo dell'associazionismo giovanile;
  • valorizzare le capacità creative e innovative dei giovani promuovendo la cultura d'impresa artigianale, la promozione della trasmissione del patrimonio socio economico, storico e ambientale;
  • promuovere la cultura della legalità fra i giovani.

Chi può partecipare

Al bando possono partecipare i giovani siciliani di età compresa tra i 18 e i 36 anni, singolarmente o in gruppi, e le associazioni giovanili situate all'interno del territorio regionale.

Azioni ammissibili

Il bando intende finanziare progetti rientranti nelle seguenti aree di intervento:

  • Giovani talenti: interventi finalizzati al sostegno della creatività giovanile come, ad esempio, attività di produzioni di spettacoli musicali, artistici, teatrali ecc.;
  • TradizionalMENTE: interventi mirati a promuovere la cultura di impresa artigianale e ad avvicinare i giovani alle arti e ai mestieri della tradizione locale, come la promozione dell'artigianato, della coltivazione tradizionale del prodotto locale e della produzione enogastronomica, stage in piccole imprese artigiane ecc.;
  • Giovani e legalità: interventi mirati ad educare i giovani ai valori di legalità e giustizia e al rispetto della convivenza civile, attraverso anche la valorizzazione di beni sottratti alla mafia.

I progetti devono avere una durata minima di sei mesi e massima di dodici mesi per quanto riguarda i progetti riguardanti l'area "Giovani e legal...

Continua...
Clausola di esclusione di responsabilità

"Finanzia la tua idea" non si assume alcuna responsabilità per imprecisioni, incompletezze o errori delle informazioni pubblicate nella sezione "Bandi". Pertanto fanno fede unicamente i testi pubblicati sulle gazzette ufficiali nazionale e comunitaria.