Sottoprogramma Cultura - Progetti di traduzione letteraria

Il bando, pubblicato nell'ambito del sottoprogramma "Cultura" compreso nel programma "Europa Creativa 2014-2020", mira a sostenere progetti di traduzione di opere letterarie al fine di supportare la diversità culturale e linguistica nell'UE e in altri paesi partecipanti al sottoprogramma e di promuovere la circolazione transnazionale di opere letterarie di elevata qualità.

Chi può partecipare

Possono partecipare al bando le case editrici o gli editori stabiliti in uno dei paesi partecipanti al sottoprogramma e che, al momento della presentazione della domanda, siano a possesso della capacità giuridica da almeno due anni.

Azioni ammissibili

Il bando incentiva le seguenti due categorie di progetti, fondate su una strategia per la traduzione, distribuzione e promozione delle opere di narrativa tradotte:

  • progetti biennali: progetti dalla durata massima di due anni che coinvolgano la traduzione e promozione di un pacchetto di 3-10 opere ammissibili;
  • accordi quadro di partenariato: progetti contententi un piano d'azione che interessi l'intera durata dell'accordo che consistano nella traduzione e promozione di un pacchetto di 5-10 opere ammissibili.

Sono ammissibili i progetti di traduzione di opere di narrativa di alto genere letterario, tra cui romanzi, racconti, opere teatrali, poesie, fumetti e letteratura per l’infanzia, anche in formato digitale (e-book).
Il progetto può comprendere anche eventi e att...

Continua...
Clausola di esclusione di responsabilità

"Finanzia la tua idea" non si assume alcuna responsabilità per imprecisioni, incompletezze o errori delle informazioni pubblicate nella sezione "Bandi". Pertanto fanno fede unicamente i testi pubblicati sulle gazzette ufficiali nazionale e comunitaria.